Capire l’importanza delle Riserve Naturali e scoprire come uomo e natura hanno contribuito a modificare del paesaggio nel corso del tempo.

 

Una tappa fondamentale per chi vuole approfondire le conoscenze del Sasso di Simone, una delle riserve naturali più straordinarie dell’Appennino Centrale. Un luogo magico e incantato formato da fitte foreste, pascoli e calanchi argillosi sui quali spiccano idue inconfondibili massicci calcarei.

 


Il Centro Visita dedicato all’evoluzione del paesaggio offre la possibilità, attraverso illustrazioni e riproduzioni ambientali, di capire l’importanza della Riserva e di comprendere come le componenti naturali e le attività umane hanno contribuito alle continue modifiche del paesaggio.
Visitando l’attiguo Antiquarium Nazionale, farete un tuffo nella storia romana alla scoperta del Municipium romano. Nel Parco del Ranco
Spinoso invece potrete ammirare da vicino le numerose specie animali che popolano il territorio.

 

SCOPRI IL SISTEMA ARCHEOLOGICO MUSEALE DEL SASSO DI SIMONE

DOVE SIAMO